Patologie traumatiche e cure

In ortopedia per trauma si intende come un evento dannoso che interessa violentemente gli arti o le articolazioni delcorpo. Un trauma può essere la causa di contusioni, distorsioni e fratture.

Le causa possono essere molteplici: incidenti stradali, incidenti domestici, infortuni sportivi o semplicemente movimenti bruschi e scoordinati.

Una diagnosi precoce e accurata permette di curare specificatamente il danno causato e individuare il trattamento da seguire per ridurre in modo precoce i sintomi e prevenire danni invalidanti e permanenti alla parte colpita.

Grazie alle nuove terapie innovative è possibile prospettare una guarigione nella maggior parte delle persone che soffrono di disturbi ortopedici legati anche alle posture sbagliate della vita quotidiana e non solo per coloro che sono stati vittime di violenti infortuni o incidenti.

Le nuove tecniche, oggi adottate nella scienze fisioterapiche, sono utilizzate anche nella cura di disturbi legati all’attività sportiva da parte di atleti di livello amatoriale e non solo come accadeva un tempo riservati ad atleti professionisti. Questi disturbi, riconducibili alle patologie di tipo traumatiche-infiammatorie dei tendini e dell’apparato osseo muscolare, spesso vengono accusati anche in soggetti più giovani perché riconducibili a “Fattori di crescita”.

 

- Epicondilite

L'epicondilite è una patologia generica con la quale si identificano più tipologie di sindromi comuni nella regione del gomito. Le due patologie più frequenti sono la epicondilite del condilo radiale e la epicondilite del condilo ulnare, da riferirsi a infiammazioni prevalentemente di natura traumatica o da stress dell’articolazione. Il dolore, localizzato nella zona condilo omerale, è spesso percepito al ripetersi dei movimenti del braccio.

- Epicondilite

- Metatarsalgia

- Pubalgia

- Strappo muscolare

- Tendinite

La tendinite è uno stato infiammatorio a carico dei tendini.

Il tendine è formato da una robusta struttura fibrosa, unisce il muscolo all'osso, permettendo al corpo di generare i movimenti attraverso la contrazione della forza muscolare esercitata. 

Ad ogni sollecitazione muscolare si avverte dolore a causa del tendine infiammato.

- Frattura / Distorsione