Ginnastica medica

La ginnastica medica ha lo scopo di migliorare le prestazioni del corpo evitando sviluppi eccessivi della muscolatura o disequilibri di segmenti corporei.

Le finalità sono preventive, terapeutiche e correttive; i movimenti possono essere attivi, con resistenza segmentaria o globali.

E’ indicata per tutte le fasce di età perché i movimenti sono dolci e graduali. Il corpo ne trae un benessere fisico rilevante, oltre a un benefico aumento dell’elasticità dei movimenti.

Gli esercizi devono essere supervisionati dal fisioterapista affinché siano consapevolmente commisurati allo stato di salute del paziente.

L’apporto benefico agisce sull’apparato muscoloscheletrico, cardiocircolatorio e neurologico.