Metodo McKenzie

"Diagnosi e Terapia Meccanica McKenzie"

È un sistema di diagnosi e di trattamento dei dolori della colonna vertebrale localizzati nella zona cervicale e dorso-lombare.

L'efficacia di questo metodo è riconosciuta e applicata nei centri fisioterapici di tutto il mondo.

Il trattamento di patologie dolorose, causate da errate posture o movimenti dannosi, che interessano la schiena e il collo è basato prevalentemente sulla rieducazione del corpo alla corretta postura oltre che da tecniche manuali ed esercizi specifici personalizzati per ogni singolo paziente.

Gli esercizi e gli accorgimenti, indicati dal fisioterapista, consentono una riduzione sensibile del dolore. Il miglioramento iniziale, raccontato dal paziente, viene percepito a partire dalle zone “periferiche” del corpo per avvicinarsi sempre più verso il nucleo doloroso.

L’educazione alla corretta postura previene dalle ricadute.

Il metodo McKenzie è strutturato su tre punti:

la valutazione, il trattamento e la profilassi da parte del fisioterapista.

La partecipazione e il costante feedback del paziente sono essenziali per la corretta riuscita del percorso fisioterapico.